ATTIVITÀ

Vi presentiamo le principali attività di Parole Insieme. Per avere informazioni più dettagliate sui corsi e le iniziative dell’anno 2017-2018 potete scaricare il nostro VOLANTINO.

Incontri personali di apprendimento

IMG_2304 IMG_2307

Ogni ragazzo sarà seguito da un educatore che lo accompagnerà nell’acquisizione di nuove strategie di studio, nell’utilizzo di software che aiutino a migliorare la comprensione dei diversi argomenti, sentendosi stimato e positivo, in un ambiente sempre diretto a creare un legame significativo motivante. Gli incontri personali sono della durata di un’ora e un quarto ognuno.

I compiti di gruppo del sabato mattina
Tutti i bambini e i ragazzi possono partecipare ai compiti di gruppo, dalle elementari fino alla seconda media. Avere un posto diverso da casa, privo di distrazioni e con un adulto competente al proprio fianco, permette ad ogni studente di rimanere concentrato sul lavoro. Vedere che ci sono altri che sono vicino a te con lo stesso scopo aiuta a rendere al meglio. Diversamente dagli incontri personali, più adatti allo studio e alla memorizzazione, questi incontri sono ideali per svolgere in tranquillità i compiti scritti.

Laboratorio di computer

IMG_1981 IMG_1939 IMG_1900

Il laboratorio è pensato per ragazzi con difficoltà e disturbi di apprendimento. Il computer è lo strumento più utilizzato a Parole Insieme, perché è accattivante e ha molte possibilità di utilizzo, per compensare le difficoltà particolari di ognuno. Nel laboratorio l’obiettivo è quello di iniziare ad approcciarsi ad esso, in maniera adatta ad ogni età e agli obiettivi della scuola. Verranno utilizzati software didattici, posti sotto forma di gioco, per aiutare i ragazzi a migliorare le proprie conoscenze e allo stesso tempo imparare a utilizzare il pc. Ogni ragazzo ha una postazione personalizzata, dove iniziare il proprio lavoro e portarlo avanti al proprio ritmo, sempre seguito dagli educatori.

Gruppi di autonomia e metodo di studio

IMG_1909 IMG_1891 IMG_1897

Per gli studenti delle scuole secondarie. I ragazzi più grandi spesso hanno bisogno di un luogo che li aiuti a concentrarsi ed evitare le distrazioni. L’idea è di creare questo spazio dove svolgere compiti in tranquillità e consolidare quanto visto negli incontri individuali oppure a scuola. Questo con la supervisione di alcuni educatori. L’obiettivo è quello di acquisire una maggiore autonomia. Altra esigenza che viene spesso riportata dai ragazzi è quella di consolidare il metodo di studio, che si apprende negli incontri personali, oltre che imparare ad organizzare i propri tempi a casa. Insieme ad alcuni educatori e con strumenti molto pratici, si riguarderanno i voti ottenuti, si capirà su cosa lavorare, si programmerà la settimana successiva e si guarderà quanto fatto nella precedente, di modo da tener monitorata la situazione scolastica e recuperare subito eventuali insufficienze. Fatto questo, si andrà a lavorare al computer eseguendo schemi, sempre monitorati dagli educatori.